CARAVAGGIO - Si e’ svolto nel pomeriggio di lunedi 30 maggio 2016 il tradizionale e storico pellegrinaggio della rete MCL del territorio al Santuario di Caravaggio, appuntamento importante del cammino associativo del Movimento giunto quest’anno alla 22ma edizione e tenutosi proprio a pochi giorni di distanzza dalla celebrazione dell’anniversario di apparizione della Vergine Maria avvenuto il 26 maggio del 1432.

Più di 200 associati provenienti dalle diverse zone del territorio (arrivati a Caravaggio con 4 pullman messi a disposizione dalla sede  MCL o con automezzi propri) si sono dati appuntamento per la recita del Santo Rosario insieme alle ore 15:30 nella Basilica del Santuario , seguito dalla Santa Messa celebrata dal Vescovo della Diocesi di Crema Mons. Oscar Cantoni e concelebrata dall’assistente ecclesiastico MCL del territorio Don Angelo Frassi e dagli assistenti ecclesiastici di circolo dove il Movimento è presente nelle parrocchie di riferimento.

Il Vescovo Oscar, presente consecutivamente da 11 anni ai pellegrinaggi di MCL, da quando cioè nel 2005 è diventato Pastore della Diocesi cremasca,  ha illuminato i presenti e spronato il Movimento ad essere ancor di più sale , lievito e fermento nel campo sociale per tutto il territorio data la radicalità con il quale in esso è presente e  il servizio che offre alla Chiesa in tante comunità parrocchiali attraverso il prezioso strumento del circolo MCL e alle persone che incontra quotidianamente attraverso l'attività delle 3 strutture di servizi MCL alla persona di Crema , Spino d'Adda e Lodi.Al termine della celebrazione il presidente MCL del territorio Michele Fusari ha preso la parola per portare i ringraziamenti , a nome di tutta la “rete della famiglia MCL “, al Vescovo Oscar esprimendo a lui la vicinanza e la gratitudine del Movimento oltre che a confermare il rapporto di filiale devozione che contraddistingue il quotidiano agire dell’associazione che non si sottrae mai, anche pubblicamente, a sostenere corresponsabilmente l’azione e il cammino della Chiesa nella quale MCL si sente totalmente inserito essendo un movimento ecclesiale di testimonianza evangelica; Fusari ha poi ringraziato nell'ordine l’assistente ecclesiastico MCL Don Angelo Frassi per il prezioso e quotidiano stimolo di orientamento formativo e spirituale che non fa mai mancare a tutti i quadri dirigenziali impegnati ad ogni livello di responsabilità nel Movimento e gli assistenti di circolo MCL  sul territorio che hanno compreso e riscoperto sempre più in questi ultimi anni come il Movimento, attraverso il circolo, possa essere strumento prezioso di azione pastorale in una comunità con le sue attenzioni al sociale e alla sana e cristiana aggregazione. 

Un ultimo ringraziamento il presidente ha voluto portarlo alla rete di collaboratori, per la puntuale e precisa organizzazione e la bella riuscita del pomeriggio che si è concluso come da tradizione con un partecipato momento di rinfresco nel salone del centro di spiritualità del Santuario caravaggino.

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.