CREMONA - Cremona con le sue specialità sarà protagonista di Sì Viaggiare, rubrica del Tg2 sui viaggi e il turismo, alla scoperta anche di mete poco conosciute in Italia e all'estero. La troupe della trasmissione, con la giornalista Daniela Cuzzolin, sarà infatti in città giovedì 28 marzo per riprese ed interviste. Prendendo spunto da uno dei personaggi che hanno reso famosa Cremona in Italia e nel mondo, l’attore e regista Ugo Tognazzi, grazie al supporto del Servizio Promozione, Informazione e Accoglienza Turistica del Comune, è stata messa a punto una scaletta che prevede un’intervista a Bice Brambilla, nipote di Tognazzi, al Teatro Filodrammatici, luogo dove si svolgono i principali appuntamenti della manifestazione Cremona per Ugo.

Non mancherà la tappa al Museo del Violino dove saranno effettuate alcune riprese all’Auditorium Giovanni Arvedi, durante l’audizione tenuta dalla violinista Lena Yokoyama, ed interviste. Nel primo pomeriggio la troupe si sposterà alla cascina Lago Scuro di Stagno Lombardo per vedere da vicino la produzione del latte e dei prodotti che se ne ricavano. Rientro quindi in città con un passaggio alla Pinacoteca: qui i riflettori saranno puntati sul San Francesco in meditazione del Caravaggio. Altro luogo da scoprire sarà poi il Museo Verticale del Torrazzo dove, a fare da guida, ci sarà il prof. Alessandro Maianti. Appuntamento finale in uno dei negozi storici cittadini, quello Sperlari in via Solferino, per mettere in luce l’altra specialità di Cremona, il torrone. Tutto il materiale, comprese le riprese che verranno effettuate lungo il Po, dopo una sapiente montaggio, verrà utilizzato per una delle prossime puntate della rubrica del TG2 dedicata ai viaggi e al turismo.

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.