CREMONA - Sui campi in terra rossa della storica Canottieri rivierasca, domenica 15 settembre, la famiglia di Dario Ferrari ed i soci del Club Ore 13 della Baldesio organizzano la sesta edizione del memorial “DARIO DAY”.

 

Dario Ferrari, poliedrico atleta, si distinse principalmente nel tennis conseguendo numerose affermazioni in ambito nazionale, tra le quali si annoverano il titolo italiano di terza categoria e alcuni titoli italiani veterani in coppia con l'amico Carlo Dognazzi, scomparso lo scorso anno.

Nel 1954 venne premiato dal senatore Zelioli-Lanzini quale sportivo cremonese dell'anno.

Vestì, per due anni, di cui uno in serie B, la maglia dell'U.S. Cremonese nel ruolo di mezzala.

All'attività sportiva seguì quella dirigenziale, ricoprendo prestigiosi incarichi, quali la Presidenza: della Canottieri Baldesio in due periodi, 1979–1989 e 1984–1986, dell'A.I.V.A.T. (Associazione Italiana Amatori Tennis) dal 2004 al 2012 e del Panathlon Club Cremona nel quadriennio 1980– 1983.

 

Persona acuta e con elevata signorilità, amava condividere con gli amici le proprie passioni sportive organizzando tornei e trasferte in varie località italiane, nell'auspicio che si fortificassero i rapporti umani ai quali era particolarmente attento. Dario Ferrari si distinse nella professione forense alla quale dedicò tutte le proprie energie fisiche ed intellettuali.

 

Nella giornata di domenica 15 settembre si disputeranno sui campi della Canottieri Baldesio, incontri di doppio maschile, femminile e misto dalle ore 9:00 alle 19:00; nel corso della cena di gala verranno premiati i partecipanti che nell'arco della manifestazione si saranno particolarmente distinti.

 

La partecipazione è libera e gratuita. Chi fosse interessato può contattare:la segreteria della Baldesio al numero: 0372/28716; Alceste Bartoletti, al numero: 335/398665; Fabrizio Ferraroni , al numero: 370/7046358; Mario Pasino: 335/625191. (GG)

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.