SORESINA - Prosegue il confronto nel centrodestra in vista delle elezioni amministrative del 26 maggio. Domenica 31 marzo le forze politiche della coalizione hanno individuato il candidato sindaco per Soresina. La scelta è caduta su Tino Pala, 66 anni, uomo di grande esperienza manageriale ed imprenditoriale di lungo corso nel settore della comunicazione e della pubblicità. Si tratta di un candidato dal profilo civico, vicino a Forza Italia e condiviso da Lega, Fratelli d’Italia e Udc. 

 «Tino Pala è l’uomo giusto - dichiarano il commissario provinciale della Lega Fabio Grassani, il commissario provinciale di Forza Italia Massimiliano Salini, il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Stefano Foggetti e il segretario provinciale Udc Giuseppe Trespidi - per formazione ed esperienza rappresenta i valori del centrodestra, e saprà interpretare al meglio la domanda di cambiamento e di rilancio della città che arriva dagli abitanti di Soresina. I partiti mantengono le porte aperte e la disponibilità al confronto con le liste civiche che si riconoscono nel programma di centrodestra e che condividano l’obiettivo di porre fine all’esperienza della giunta Vairani».

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.