Curno 2010-Enercom 2-3

(25-21, 18-25, 8-25, 25-17, 11-15)

Curno 2010: Maiandi, Bonetti, Cisana, Agazzi, Lupini, Vitali (L), Cirelli, Rota, Sanfilippo, Cavagna, Poma, Polastri (L): All. Aiello.

Enercom Volley 2.0 Crema: Inataj, Raimondi Cominesi, Nicoli 4, Venturelli (L), Cattaneo 21, Fioretti 10, Fugazza 5, Pinetti 18, Cazzamali, Diagne 7, Ginelli 2, Mosca (L), Giroletti. All. Moschetti.

CURNO - L’Enercom a Curno vince al tie break al termine di una gara più impegnativa di quanto non facesse pensare la classifica delle due squadre alla vigilia del match. La formazione cremasca ha alternato, come le è già successo, momenti di gioco spettacolare ad altri di difficoltà a cambiare l’inerzia della gara. Il risultato è un match dall’andamento altalenante.

Coach Moschetti ripropone un sestetto con Fugazza opposto mentre da libero parte Mosca anche se nel corso della gara un po’ tutte troveranno posto in campo. Curno parte molto bene, guidata dall’esperta Bonetti, e brilla soprattutto in difesa riuscendo così a rallentare gli ottimi attacchi delle biancorosse. Così, dopo una prima parte più equilibrata, le padrone di casa vanno in vantaggio e riescono a gestire il margine fino alla fine. L’entusiasmo aiuta le bergamasche a partire bene nel secondo set ma il gioco dell’Enercom ingrana e diventa difficile da contenere per le avversarie che provano a tenere il passo ma lasciano il via libera a Cattaneo e compagne nel finale per il 25-18 con quattro punti consecutivi per le ospiti. La squadra di Moschetti ha trovato il suo equilibrio e lo dimostra nel terzo set quando surclassa le avversarie con un gioco spettacolare ed efficace che lascia al Curno solo 8 punti. L’effetto del facile successo però è inaspettato, Curno torna in campo per il quarto set motivata mentre il Volley 2.0 non ritrova lo stesso ritmo e il risultato è una gara che torna in bilico con le bergamasche sempre avanti e le ospiti che riescono solo ad avvicinarsi nel punteggio prima di cedere e arrivare così al tie break. Nel quinto set l’Enercom torna in controllo e guida dall’inizio alla fine per andare a vincere 15-10.

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.