CREMONA – Sono lombardi ben 128 enti pubblici tra i più virtuosi d’Italia per quanto riguarda la velocità dei pagamenti. In particolare, quattro si trovano nella provincia di Cremona. Si tratta di dati divulgati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze relativi al 2016 e aggiornati a giugno 2017, che ha fatto un elenco di 500 enti pubblici virtuosi sui 22mila registrati.

 

Da questi dati si evince che gli enti pubblici della provincia di Cremona sono in grado di pagare le fatture con un anticipo medio pari a dieci giorni. Sul podio provinciale ci sono il Comune di Sergnano, il Comune di Soncino e quello di Cremona. Altro ente classificato tra i virtuosi è la Provincia di Cremona.

 

Questi primati sono frutto di una gestione della cosa pubblica attenta ed efficiente, e che si è consolidata grazie a un lavoro fatto negli anni. Un concreto segnale di attenzione nei confronti dei fornitori, delle imprese e, naturalmente, di tutti i cittadini.

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.