CREMA - Il Centro Culturale Cremasco Stefan Wyszynski e il Movimento Cristiano Lavoratori di Crema hanno organizzato domenica 24 marzo alle 21 presso la sala Pietro da Cemmo la presentazione del libro, L’Europa incompiuta. Interverranno gli autori: Mario Mauro, già vicepresidente del Parlamento europeo, e Massimiliano Salini, europarlamentare cremasco di Forza Italia - Partito Popolare Europeo.

 

«La dialettica tra sovranisti ed europeisti, come pure la Brexit - spiegano gli organizzatori - sono il sintomo di una impasse che richiede di rimettere al centro la domanda su cosa sia l’Europa. Tante le sfide che ha davanti a sé: i flussi migratori, il terrorismo, la crisi demografica, la stagnazione economica, il rapporto con i giganti del web, la realizzazione di infrastrutture, i cambiamenti climatici, il complesso e instabile contesto internazionale. Tali sfide esigono una politica che abbia a cuore il bene delle persone e il bene comune».

 

Un incontro che ha a che fare con la prossima campagna elettorale, che «sarà un appuntamento epocale per la storia europea: sarà l’occasione per parlare veramente di Europa nel confronto politico, auspicando che il discorso politico sul progetto europeo non si limiti al gergo tecnico-burocratico ma sia in grado di creare dibattito utile affinché i popoli europei, insieme alle proprie classi dirigenti, possano capire di quale Europa hanno veramente bisogno».

 

I testi e gli interventi pubblicati nel libro, nati dal lavoro politico degli autori in Europa, costituiscono un aiuto prezioso per chiunque voglia capire l’origine, il cammino e il valore del progetto europeo.

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.