CREMONA – Periodo di vacanza significa spesso anche periodo ghiotto per i ladri, pronti a intrufolarsi nelle abitazioni abbandonate da chi parte per la villeggiatura. Per questo motivo i carabinieri di Cremona, in vista dell'imminente esodo dalle città per il periodo di Ferragosto, forniscono alcune indicazioni utili per limitare il rischio furto a coloro che lasceranno le loro abitazioni.

 

Un semplice ma sicuramente efficace vademecum, con sette regole da seguire. Eccole:

 

- assicurarsi di aver ben chiuso tutte le porte d’accesso ed infissi senza lasciare possibilità di ingresso facilitato nell’abitazione;

 

- inserire allarme di sicurezza ed attivare eventuale impianto videosorveglianza se presenti;

 

- evitare di lasciare nella segreteria telefonica messaggi del «siamo assenti dal... al...»;

 

- analogamente evitare i medesimi messaggi sui social network quali facebook e altro dove spesso i malintenzionati accedono anche per acquisire informazioni in tal senso;

 

- limitare tale informazione alle sole persone di estrema fiducia;

 

- comunicare a queste ultime, oltre la propria assenza, anche se nel periodo in questione ci possa essere l’arrivo di operai che dovranno eseguire lavori o altro. E’ capitato in passato che i vicini di casa notando movimenti di persone che accedevano nella casa erano convinti che potesse trattarsi di lavori programmati;

 

- lasciare eventualmente ai medesimi vicini o parenti, oltreché i propri recapiti telefonici, le chiavi di casa per poter accedere e verificare malfunzionamenti od effettuare verifiche in caso di allarme.

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.