GADESCO PIEVE DELMONA - I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato in concorso quattro studenti di età compresa tra i 19 e i 21 anni, tre dei quali residenti a Cremona e uno in provincia di Brescia. Con l’aiuto delle immagini della video sorveglianza, i giovani sono stati identificati quali responsabili dei fatti accaduti nei giorni scorsi, alle ore 00.50, in via Berlinguer, presso il centro commerciale “Cremona Due”, a Gadesco Pieve Delmona. A bordo di un’autovettura di proprietà di uno dei ragazzi, hanno deciso di raggiungere il distributore carburante “Iperself”, situato nelle pertinenze del centro commerciale e trovando l’area chiusa da un ingresso elettronico, lo hanno sollevato forzando e danneggiando il motore elettrico di automazione e la sbarra per permettere il transito della vettura, causando un danno di circa 1000 euro.

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.