CREMA -  In occasione della '27ª EDIZIONE DELLE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA', sabato 23 e domenica 24 marzo 2019, ecco l'elenco e le date delle aperture dei palazzi storici e delle chiese cittadine a cura della Delegazione FAI di Crema all'interno dell'itinerario “Nel cuore della cattedrale e del palazzo vescovile di Crema”.

Beni aperti

1) Crema, Palazzo vescovile, già Palazzo della notaria Piazza Duomo, 27. Orari di apertura: Sabato 23 e domenica 24 marzo 2019, ore 10.00-13:00 e 14:00-18.00 (ultimo ingresso ore 17.30).

2) Crema, Cripta e sacrestie della Cattedrale
Ingresso da Piazza Duomo, 27. Orari di apertura: Sabato 23 marzo 2019, ore 10:30-11:30 e 13:30-17.30 (ultimo ingresso ore 17.00). Domenica 24 marzo 2019, ore 13:30-17.30 (ultimo ingresso ore 17.00).

3) Crema, Campanile della Cattedrale Via Vescovato, 1. Orari di apertura: Sabato 23 marzo 2019, ore 10:00-11:00 e 13:30-17.30 (ultimo ingresso ore 17.00)
Domenica 24 marzo 2019, ore 13:30-17.30 (ultimo ingresso ore 17.00).

Prenotazioni obbligatorie per motivi di sicurezza in via Vescovato, 1 aperte 30 minuti prima degli orari indicati. Il percorso prevede la salita di circa 160 gradini con passaggi tortuosi ed è sconsigliato a chi soffre di patologie o di claustrofobia. Accesso non consentito ai minori di anni 15, anche se accompagnati dai genitori.

Crema, Chiesa della Santissima Annunziata, oggi Nostra Signora di Lourdes via Crocifissa di Rosa. Orari di apertura: domenica 24 marzo 2019, ore 14:30-18.00 (ultimo ingresso ore 17.30). Nell’ambito del progetto “FAI Ponte tra Culture” per favorire la conoscenza dell’Oriente cristiano e del rito bizantino praticato dalla comunità greco-cattolica romena cremasca.

Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni dell’I.I.S. “Racchetti - Da Vinci” di Crema, classi IV A Classico, III D, III E, III H Linguistico e del Liceo Scientifico “Dante Alghieri” di Crema (Fondazione Manziana), classe III, e dei volontari della Delegazione FAI di Crema.

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.