CAPPELLA CANTONE - La scorsa notte ignoti, mediante rottura del cancello carraio del cantiere in costruzione della pista motocross di Cappella Cantone, in località Retorto (ex cava), hanno asportato un escavatore marca Fiat Hitachi ai danni di una ditta di Offanengo.

I militari della compagnia di Cremona guidata dal maggiore Rocco Papaleo sono intervenuti sul posto per il sopralluogo. Seguendo le tracce lasciate dal mezzo, lo hanno rinvenuto all’interno di un’area nascosta a centinaia di metri dal luogo del furto, verosimilmente lasciato per venirlo a prelevare successivamente. Il mezzo presentava un vetro rotto e il nottolino di accensione manomesso. Il veicolo è stato restituito al proprietario. 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.