CASALMAGGIORE - La seconda tappa del Lega Volley Summer Tour si conclude con una bella vittoria per la VBC Pomì Casalmaggiore che fa sua la finalissima contro la Savino del Bene e poi vince anche la gara contro le All Stars a Piazzale Roma di Riccione.


Ma ripercorriamo le due giornate. La giornata del sabato è iniziata con la vittoria per 2-0 sulla MyCicero Pesaro ma il nel primo set si è lottato punto a punto mentre nel secondo set è stato più un "monologo rosa". Si approda alla seconda gara sul campo 2: ad affrontare la Pomì arriva la Savino del Bene Scandicci, antipasto della finale. Il primo set è ad appannaggio delle toscane, mentre la seconda frazione è molto più avvincente ed è la squadra rosa a farla sua. Si arriva alla terza frazione, Casalmaggiore ci prova ma è Scandicci ad approdare per prima alla semifinale. Ma tutto è solo rimandato di una gara. Le ragazze di coach Lucchi affrontano nella terza gara di giornata la Tradeco VolaAlto Caserta, le campane ci provano ma è la VBC ad imporre il proprio ritmo di gioco e a regolare la partita con un secco 2-0.


La domenica inizia col lo slittamento proprio della semifinale che vede protagoniste la Pomì e il Team Saugella Monza, replica della settimana precedente. Stavolta però il risultato cambia: Ortolani e Paggi ci provano ma sono Zago, Stoyanova e, soprattutto nel finale, i muri di Montani a mettere l'impronta rosa sulla gara: così Casalmaggiore accede alla finale contro Scandicci con un secco 2-0.


Il pomeriggio diventa teatro di sfide assolutamente avvincenti e lottate punto a punto. Prima la Pomì affronta la Savino del Bene Scandicci nella finalissima 1°/2° posto: la prima frazione è ad appannaggio della formazione toscana ma la VBC vende carissima la pelle lasciando alle toscane il 18-16. Ma le ragazzi di coach Lucchi ci sono e accelerano sempre di più e sempre più costantemente così la VBC vince il secondo set 19-17 e si aggiudica la gara in rimonta vincendo il terzo ed ultimo set 15-13 grazie soprattutto ai colpi "letali" di Stoyanova. 


Ma non è finita qui. La partita finale è in verità un derby rosa. Le All Stars vedevano tra le proprie fila Serena Ortolani e Alessia Gennari, ex Pomì, e Imma Sirressi e Martina Guiggi rispettivamente pilastro e nuovo arrivo del roster di Casalmaggiore 2017/2018. Al palleggio per le "gialle" Marta Bechis. Casalmaggiore fa subito suo il primo set ma le All Stars sono avversarie davvero toste, così riescono a pareggiare i conti vincendo il secondo set. 


La Pomì però non ci sta e vuole uscire vincitrice dalla tappa riccionese così è un muro di Percan che regala la vittoria alle rosa. Esplode la gioia di Zago, Stoyanova, che è stata premiata come MVP, e compagne e dei tifosi presenti. 


Appuntamento per la Pomì giovedì 20 presso la ditta Stabili s.r.l. per l'amichevole-esibizione sempre contro la Savino del Bene e poi per il week end del 22-23 luglio a Cesenatico per la terza tappa della sempre più strepitosa manifestazione estiva targata LegaVolley Femminile.   

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.