CREMONA - “Irrigazione:  i conti tornano?”. E’ il tema dell’incontro organizzato da Coldiretti Cremona per giovedì 20 aprile a Grumello Cremonese, con la presenza dell’assessore regionale all’agricoltura Gianni Fava, che dialogherà con  Paolo Voltini, Presidente di Coldiretti Cremona, Stefano Loffi, Direttore del Consorzio Irrigazioni Cremonesi, e Paolo Micheletti, Direttore del Consorzio di bonifica Dunas, su un tema vitale per l’agricoltura e il territorio.

 
L’appuntamento – aperto a tutti gli imprenditori agricoli e ai cittadini – si tiene dalle ore 20.45 presso la sala conferenze di Cascina Castello (in via Roma, 2) ed è inserito nel calendario della Fiera Regionale agricola di Primavera, giunta alla 42esima edizione. L’apertura dell’incontro accoglierà i saluti dei rappresentanti delle Istituzioni, del Comune e del Comitato Fiera.

 
“A cinque giorni dall’avvio della stagione irrigua, si è proposto il tema della risorsa acqua e dell’irrigazione, perché di grandissima attualità ed importanza per il sistema agricolo padano e in particolare cremonese”  sottolinea Coldiretti Cremona. Vari gli spunti posti sul tavolo dell’analisi e del dialogo tra agricoltura, consorzi d’irrigazione e istituzioni: i profondi cambiamenti climatici e le ripercussioni sulla disponibilità di acqua; la decisiva partita del deflusso minimo vitale; i costi dell’irrigazione per le aziende agricole; le incognite legate alla campagna che si apre, con il livello delle risorse idriche in Lombardia che, secondo il bollettino pubblicato da Arpa, è il più basso degli ultimi dieci anni; la necessità di un sistema di gestione dell’acqua disponibile che risponda con efficienza alle istanze dell’agricoltura e del territorio.

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.