CREMONA - La Cremonese torna da Venezia con un punto importante in chiave salvezza. Al gol di Del Fabro realizzato alla mezz’ora risponde Citro con un tiro dagli undici metri accordato dall’arbitro allo scadere del primo tempo tra le proteste degli ospiti. Cremonese costretta a rivedere l’undici iniziale poco prima di scendere in campo in quanto Strizzolo nel riscaldamento accusa un problema al flessore. Via libera, dunque, per il rientrante Montalto.

 

Al 9’ Claiton anticipa Vrioni in area di rigore, poi ci prova Lombardi con un tirocross che termina alto. All’11’ Agazzi si distende sulla destra per deviare la conclusione di Vrioni. Al 20’ tentativo di Piccolo da fuori area che non inquadra la porta. Al 30’ Piccolo batte una punizione, Del Fabro stacca e di testa insacca. Un minuto dopo è Vrioni a mancare il gol del pareggio da pochi passi. Al 32’ lo stesso centravanti colpisce la traversa su cross d Bruscagin. Allo scadere del primo tempo l’arbitro punisce una scivolata di Renzetti su Lombardi, accordando il calcio di rigore che Citro trasforma centralmente.

 

Inizio ripresa di marca grigiorossa, al 5’ Vicario si distende per neutralizzare un cross radente di Piccolo destinato a centro area. Al 17’ Soddimo viene atterrato da Segre al limite dell’area, Piccolo calcia la punizione che Vicario neutralizza. Al 20’ Terranova salva su Citro a botta sicura. La Cremo gestisce fino al termine il pareggio senza rischiare e spezza la serie nera in trasferta.

 

TABELLINO

 

Venezia-Cremonese 1-1

 

Reti: 30’ pt Del Fabro (C), 45’ pt (rig.) Citro (V).

 

VENEZIA (3-5-2): Vicario; Coppolaro, Modolo, Fornasier (17’ st Mazan); Lombardi, Segre, Bentivoglio, Pinato (34’ st St Clair), Bruscagin; Citro (25’ st Di Mariano), Vrioni. All.: Cosmi.

CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Del Fabro, Claiton, Terranova; Mogos, Arini, Castagnetti, Soddimo (43’ st Croce), Renzetti; Montalto, Piccolo (33’ st Carretta). All.: Rastelli.

 

Arbitro: Marini di Roma 1 (assistenti: Fiore di Barletta, Macaddino di Pesaro. Quarto ufficiale: Prontera di Bologna).

Ammoniti: Vrioni (V), Segre (V), St Clair (V)

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.