CASTELLEONE - È una stagione ricca di novità, quella che la “Liberi e Forti ASD” di Castelleone si prepara ad affrontare. Dopo il matrimonio con il progetto inclusivo “Ballo Anch’Io”, con il quale verranno creati due corsi di danza integrata che inizieranno il prossimo martedì 10 settembre, è ora di riprendere a pieno ritmo le attività.

Da oggi, martedì 3 settembre, infatti, partiranno i corsi per gli adulti. Ce ne sarà davvero per tutti i gusti e per tutte le età, perché, oltre ai tradizionali corsi di salute e fitness, sono previste attività più dolci per gli anziani, le future mamme e le neomamme.

Tra queste il progetto “Mamma Ginnastica”, sorto in collaborazione con il Comune di Castelleone, unico sul territorio regionale, che vuole offrire alle mamme gli strumenti per vivere al meglio il periodo della gravidanza: «“Mamma Ginnastica” – spiega la Dott.ssa Anna Maria Cristiani – è un’opportunità che viene data alle future mamme, a partire dalla 12esima settimana di gravidanza, di prepararsi al parto con consapevolezza. Ma non solo, è anche un’occasione di conversazione e confronto con esperti ed altre gestanti». Spirito, questo, che anima anche “Mamma e Cuccioli”, riservato alle neomamme e ai loro piccoli, che alterna incontri dedicati all’esercizio fisico, a momenti di confronto con ostetriche e psicologhe, necessari per vivere al meglio l’avventura della genitorialità. Entrambi i corsi si tengono presso la palestra di Via San Giovanni Bosco a Castelleone.

Tante le novità pensate per bambini e ragazzi. Accanto ai tradizionali corsi di avviamento alla danza, danza classica, danza moderna ed hip hop, spiccano i corsi di danza aerea, danza contemporanea ed il nuovissimo laboratorio con animali, un’attività pensata per offrire ai bambini un contatto con gli amici a quattro zampe.

Continueranno, invece, nel segno della tradizione che li ha resi grandi, le attività per i ginnasti della Lef, che oggi annovera tra i suoi atleti il giovanissimo campione italiano Samuele Pamovio. Verranno, dunque, attivati corsi di ginnastica artistica maschile e femminile per tutte le età e corsi di ginnastica ritmica.

Un’offerta davvero ricca, quella della “Liberi e Forti” per la prossima stagione sportiva, che la presidente Maura Barbisotti, commenta così: «Nel formulare la proposta per questo nuovo anno sportivo abbiamo cercato di rispondere alle esigenze e agli interessi di tutti». Proprio di tutti. «Di recente, come è noto, abbiamo scelto di aprirci al sociale, proponendo corsi finalizzati all’inclusione delle persone con disabilità».

E, visto il successo riscosso nel Cremasco dai ballerini ciechi impegnati in queste sere in un tour per far conoscere la danza al buio, le premesse sono ottime. Dopo l’esibizione alla Notte Latina di Castelleone, insieme ad altre scuole di danza del territorio, “Ballo Anch’Io” ha fatto colpo, tanto alla Sagra dei Mosi, quanto alla Festa della Lega di Bagnolo Cremasco, facendo danzare, in quell’occasione, anche gli Onorevoli Crippa e Gobbato. «Siamo partiti con il piede giusto – ammette Cantoni – ora non resta che proseguire al meglio».    

 

Gloria Giavaldi

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.