CREMA - Con molta soddisfazione, amicizia e cordialità, la presidente del LC Crema Serenissima, Elda Zucchi ed il presidente del LC Castelleone, Paolo Doldi, hanno aperto la serata dedicata alla presentazione dei services del Club al Governatore Giovanni Fasani, al 2 Vice Governatore Cesare Senzalari, al Segretario distrettuale Giorgio Bianchi ed al Presidente di Zona Alberto Zambelli.

La visita è stata l'occasione per riflettere, crescere ed analizzare nuovi modi di fare servizio e di vivere la vita associativa. Proprio in quest'ottica, i Club hanno dimostrato di riservare molta attenzione al territorio, soprattutto con services mirati ai giovani ed agli anziani (Libro Parlato). Proprio nei giorni precedenti, hanno partecipato al convegno distrettuale “INTERconNETtiamoci”,  finalizzato ad evidenziare ai ragazzi il pericolo della navigazione in rete. L'attenzione al problema della vista, con la raccolta degli occhiali usati  e lo screening oculistico dei bambini  saranno l'occasione perchè i Soci possano incontrare la popolazione, mettendo al servizio le proprie competenze e professionalità in risposta alle sollecitazioni ricevute dal territorio.

La scuola, per entrambi i Club, assume un ruolo importante: saranno assegnate borse di studio a studenti meritevoli e saranno offerti attrezzature e libri rispettivamente alla scuola di musica “Folcioni”di Crema ed all’IC “Sentati” di Castelleone. Nel prosieguo dell’anno, saranno offerti contributi all’Associazione “Cani guida” di Limbiate ed alla Fondazione Internazionale LCIF. Da parte sua, il Governatore si è complimentato per l'attività ricca, dinamica, armonica e caratterizzata da una progettualità attenta, attuabile con il coinvolgimento di tutti i Soci. A conclusione della serata,  il DG Fasani ha consegnato un riconoscimento per i 10 anni di appartenenza a Maria Antonietta Porro ed a don Emilio Lingiardi, per i 20 anni a Lodovica Benelli e Claude Hazan del LC Crema Serenissima, per i 40 anni a Luigi Rinaldi del LC Castelleone.

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.