CREMA - Dopo le polemiche delle scorse settimane sul nuovo progetto di accesso al centro storico, giovedì 2 maggio l’assessore al Commercio del Comune di Crema, Matteo Gramignoli, ha incontrato i rappresentanti delle associazioni di categoria di commercianti e artigiani per illustrare i punti chiave del disciplinare di regolamentazione per la ZTL (zona a traffico limitato) di Crema. Il Comune stabilisce un’area a basse emissioni nella quale accesso e circolazione veicolare sono vietati 24 ore su 24, sette giorni su sette, oppure limitati, previa autorizzazione, ad ore e categorie prestabilite.

 

A proposito delle autorizzazioni, Gramignoli ha assicurato le associazioni sulla massima facilità della comunicazione tra richiesta e autorizzazione, all’interno delle regole che prevedono la distinzione tra autorizzazioni continuative e permessi giornalieri. Questi ultimi permessi sono ideali anche per gli interventi urgenti di riparazioni e in una casistica di interventi per i quali il regolamento della ZTL prevede la possibilità di comunicare l’accesso entro i cinque giorni successivi, tramite Fax oppure Pec.

 

L’amministrazione ha deciso anche di ampliare la fascia oraria libera per Piazza Madeo dalle 8 alle 18. Ciò consentirà in questa fascia oraria l’ingresso in piazza Madeo e l’uscita verso Via Bottesini a tutti i veicoli senza bisogno di autorizzazione della Polizia Locale.

 

«Abbiamo deciso di incontrare le categorie, anticipando alcuni punti del regolamento», commenta Gramignoli, «in sintonia con la sensibilità di queste associazioni per le peculiarità di una zona a traffico limitato. Ci apprestiamo a licenziare il testo, lunedì prossimo in giunta, convinti di aver steso un regolamento coerente, incisivo, andando incontro ad alcune richieste delle categorie. Le quali hanno fin qui mostrato capacità di ascolto e proposta. Va detto inoltre che non sono affatto un monolite avverso all’Amministrazione, come talvolta si è voluto descrivere».

 

Il regolamento passerà nella prossima Commissione Statuto e Regolamenti e successivamente verrà discusso in Consiglio Comunale.

 

IL REGOLAMENTO IN SINTESI

 

- Validità della ZTL: h24 7/7

- Tre categorie di autorizzazioni: lista bianca permanente, lista temporanea, permessi

- Gestione di liste e permessi: Polizia Locale

- Autorizzabili: chi abita nella Ztl, chi presta assistenza, chi ci deve lavorare, chi non può fare a meno dell’automobile, chi fornisce servizi pubblici

- Orari accesso per trasporto cose e consegna (anche e-Commerce): 9-11/15-17

- Artigiani e riparazioni di urgenza: permesso giornaliero, nessun limite di transito e permanenza oraria, comunicazione di luogo, targa e motivazione via FAX o PEC nei 5 giorni successivi all’accesso

- Piazza Madeo: ingresso libero dalle 8:00 alle 18:00

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.