CREMA - Una parata biancorossa che ha coinvolto oltre 200 atlete, squadre che partecipano a 12 campionati, una dozzina di allenatori e una trentina tra dirigenti e collaboratori e decine di genitori ad assistere. La presentazione della nuova stagione del Volley 2.0 ha coinvolto ancora una volta tantissime persone a dimostrazione dell’impegno della società pallavolistica che sta cercando di valorizzare il talento di tante giovani atlete di un territorio sempre più ampio ed ha affollato il Palabertoni. A fare gli onori di casa il presidente Paolo Stabilini che ha incoraggiato le atlete: “L’anno scorso avete fatto benissimo, quest’anno potete fare ancora meglio”.

E’ poi intervenuto il consigliere delegato allo sport, Walter Della Frera, che ha ringraziato la società per avere portato avanti la tradizione del volley cremasco d’alto livello, ricordando poi che lo sport a livello giovanile aiuta a crescere se praticato con passione e sacrificio.

E’ stata poi la volta del saluto alla nuova responsabile del settore giovanile, Sara Cinquanta che ha sottolineato l’obiettivo dei tecnici: “Far crescere tutte le ragazze del nostro settore giovanile”.

E’ intervenuto il presidente del Csi Crema, Massimo Carini, che ha ricordato le difficoltà che si incontrano a gestire una società sportiva e la passione dei dirigenti. Si è poi rivolto alle pallavoliste ricordando le parole di papa Francesco che ha chiesto a tutti gli atleti di dare sempre il massimo senza accontentarsi.

E’ stata la volta di padre Armando, il presidente dell’Atalantina, anche lui ha ricordato l’importanza dello sport praticato per crescere.

A chiudere gli interventi il responsabile tecnico della società, Matteo Moschetti, che ha presentato le atlete dell’Under 18 che la scorsa stagione hanno ottenuto il terzo posto regionale dicendo: “Per una realtà come la nostra è stato come vincere il titolo”. Poi si è rivolto alle atlete dicendo: “Questo risultato deve essere anche il vostro obiettivo, sapendo che per vincere bisogna prima di tutto saper essere una squadra. Gli obiettivi non si programmano dall’oggi al domani ma occorrono anni di duro lavoro”. Annunciando poi che l’obiettivo della serie C in questa stagione sarà quello di vincere il campionato, augurandosi di vedere un pubblico numeroso in palestra per poter condividere i risultati con tutti.

Si è svolta poi la presentazione delle squadre che sono sfilate una per una sul campo del Palabertoni per poi raccogliersi sulla tribuna dove sono state fatte le foto di gruppo.

Questi i campionati a cui parteciperanno le squadre del Volley 2.0 nella stagione 2018/19 (tra parentesi il nome della squadra con lo sponsor):

Serie C: Enercom

Serie D progetto giovani: Banca Cremasca

Under 18: Banca Cremasca

Under 16: Autorotor

Seconda divisione: Enercom (squadra Under)

Seconda divisione: Fimi Crema Volley

Under 14: Paviceramica e Avis Crema Atalantina

Terza divisione: Far Elettric (squadra Under)

Under 13: Volley 2.0

Under 12: Savex

Minivolley: Farck

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.