CASTELLEONE - Tempo di novità e nuove sfide. Ma anche di conferme e riconoscimenti per la società “Liberi e Forti ASD”.  Il sodalizio castelleonese, infatti, lunedì 25 novembre al Teatro Monteverdi di Cremona, durante la tradizionale manifestazione degli Oscar dello Sport, verrà insignito della Stella di Bronzo al Merito Sportivo per l’anno 2018.

La decisione è stata assunta dalla Commissione Benemerenze del Comitato Olimpico Nazionale, condividendo la proposta degli organi territoriali, al fine di celebrare il lungo e proficuo impegno che dirigenti, atleti ed istruttori hanno profuso nella promozione dello sport.

 

Attiva sul territorio da 39 anni, la società gialloblù si è sempre spesa nel settore della ginnastica artistica, nel quale ha ottenuto importanti riconoscimenti anche a livello nazionale. Ad ultimi, il primo ed il secondo posto alle finali nazionali di Rimini conquistati dai piccoli ginnasti Samuele Pamovio e Alessio Bejan. Ma anche l’offerta dei corsi di danza e di fitness risulta, ad oggi, essere particolarmente ricca e capace di rispondere alle esigenze di tutti. Nessuno escluso.

 

«Siamo onorati di ricevere questo riconoscimento importante che ripaga il tanto impegno, sforzi e sacrifici di atleti, istruttori, famiglie e dirigenti di questi anni» dichiara la Presidente Maura Maria Barbisotti.

 

Durante la cerimonia, presieduta dal Presidente del Coni di Cremona, Tiziano Zini e dal Presidente del Comitato Regionale, Oreste Perri, verrà premiata anche Evelyn Bonetti, tecnico federale e giudice di gara della società gialloblu e della società Gymnica di Cremona. Altri premi verranno conferiti ad atleti, tecnici, dirigenti della provincia.

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.