CASALMAGGIORE - Continua la marcia di avvicinamento della VBC Pomì Casalmaggiore al Campionato di Serie A1 Femminile stagione 2018/2019 e lo fa con un allenamento congiunto presso la Palestra Baslenga di Casalmaggiore con la Delta Informatica Trentino. Le ragazze di coach Gaspari e le ospiti affrontano i primi tre set con rotazioni bloccate, partendo dal 15 pari e con la squadra che batte che può segnare direttamente mentre la squadra che riceve ha bisogno di due azioni vincenti consecutive, free ball poi per confermare prima del cambio battuta ogni tre.

Ottima prestazione delle rosa in attacco con Cuttino top scorer, 23 i punti per lei di cui 3 muri, Carcaces 13 punti e una Caterina Bosetti da 12 punti con un muro e un ace all'attivo. Bene il fondamentale del muro, 9 totali per la VBC : 3 per Cuttino, come già detto, 2 per Mio Bertolo, sempre più in crescita di prestazione, e Marcon, uno per Bosetti e Pincerato, quattro invece gli aces totali (Lussana, Marcon, Bosetti e Pincerato). Tenute a riposo precauzionale la palleggiatrice Radenkovic e la centrale Kakolewska, è Alessia Mazzon a "saltare la rete" e a vestire la maglia rosa nella rotazione.

Per le ospiti 4 muri e un totale di 10 punti per Fondriest, Fiesoli e McClendon 11 punti a testa top scorer delle trentine, 2 muri per Baldi con 9 punti siglati.
 

VBC POMI' CASALMAGGIORE - DELTA INFORMATICA TRENTINO: 3-2 (24-26 / 25-20 / 25-22 / 25-17 / 23-25)

VBC Pomì: Mio Bertolo 6, Spirito (L), Lussana 2, Marcon 6, Mazzon Alessia,  Bosetti 12, Carcaces 13, Pincerato 3, Cuttino 23. Non entrate: Radenkovic. All. Gaspari-Bonini

Delta: Carraro, Baldi 9, Mason, Moro (L), Fondriest 10, Mazzon Alessia 1, Mazzon Giorgia 3, Moncada 2, Tosi 6, Furlan 5, Fiesoli 11, McClendon 11. Non entrate: Vianello (L). All. Negro-Avi

(Foto sono di Manuel Bongiovanni)

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.