CREMONA - Rubano auto e denaro contante: un uomo e una donna denunciati dai carabinieri di Cremona. Al termine degli accertamenti, i carabinieri della compagnia cittadina guidata dal maggiore Rocco Papaleo hanno denunciato in stato di libertà per furto in abitazione in concorso, furto cassa distributore carburanti un uomo e una donna, rispettivamente S.M., classe 1980, residente a Cremona, e B.P., classe 1972, residente a Castelverde. I due si sarebbero resi responsabili dei fatti avvenuti il 10 novembre 2018, quando alle 18, dopo avere forzato una porta finestra dell’appartamento pertinente ad un bar in via Mantova, all’interno dell’area di servizio carburanti “Esso”, vi si introducevano, asportando denaro contante, un’autovettura di proprietà di un famigliare del titolare dell’esercizio (auto successivamente veniva rinvenuta e restituita) e un mazzo di chiavi della cassa della colonnina self service dei carburanti che gli stessi, nei primi giorni successivi del mese di dicembre, hanno utilizzato per aprire il cassetto e asportare circa 150 euro in contanti che vi erano contenuti. I due sono stati identificati grazie ad articolati accertamenti, anche mediante l’acquisizione di immagini e registrazioni video ricavate dai sistemi di video-sorveglianza presenti in zona, e tramite riconoscimenti.

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.