CASTELLEONE – Cantano, coinvolgono ed incantano. I musicisti disabili dell’Orchestra MagicaMusica, diretti dal Maestro Piero Lombardi, hanno lasciato il segno anche in quel di Bergamo. Si è, infatti, rivelato un vero successo il concerto, organizzato dall’Associazione e dal Comitato genitori dell’ISIS Mamoli di Bergamo, che si è tenuto sabato 9 marzo presso lo Spazio Polaresco.

 

Giovani, insegnanti e genitori hanno cantato insieme ai ragazzi, intonando un inno capace di valicare i confini della diversità. «È stata una serata densa di emozioni – spiega il presidente del comitato organizzatore, Andrea Pasqua – che ha consentito a tutti di sperimentare la meraviglia del vivere pienamente, oltre ogni difficoltà. La passione e la determinazione con cui questi ragazzi suonano e si divertono, oltre i limiti, dovrebbero insegnarci a trovare sempre la forza di riprovare, anche dopo essere caduti».  La magica esibizione, per l’occasione dedicata alle donne, ha, in realtà conquistato proprio tutti. «Ringrazio di cuore il Maestro Lombardi e la sua orchestra per averci regalato una serata indimenticabile e rivolgo a tutti loro i miei più sentiti complimenti. Hanno dimostrato che il lavoro di squadra può fare la differenza, oltre la differenza».

 

Soddisfatto per la buona riuscita dell’evento, anche il Maestro Lombardi: «Sul palco, i ragazzi hanno, come sempre, dato il meglio di loro, ricevendo in cambio applausi che scaldano il cuore». Ennesima standing ovation, dunque, per un’orchestra che suona, canta, diverte e conquista, regalando sempre emozioni vere.

 

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.