CREMONA - Roberto Noferini e Oscar Marascia, violini, Costanza Pepini, viola, Alessandro Mastracci, violoncello e Roberto Arosio, pianoforte sono gli interpreti del prossimo appuntamento musicale che si terrà domenica 9 dicembre, alle ore 11, nella Sala Mafredini del Museo Civico “Ala Ponzone”. Concerto in La è il titolo scelto per l’occasione che vedrà i giovani musicisti eseguire di Gustav Mahler (1860 – 1911) il Quartetto in la minore per pianoforte e archi Nicht zu Schnell e di Antonín Dvo?ák (1841 – 1904) il Quintetto in la maggiore per pianoforte e archi op. 81 (Allegro, ma non tanto, Dumka - Andante con moto, Scherzo - Furiant: Molto vivace, Allegro). Il concerto si inserisce nella rassegna Musica al Museo, realizzata in collaborazione con l'Istituto Superiore di Studi Musicali Claudio Monteverdi di Cremona, il Liceo Musicale A. Stradivari di Cremona e la Scuola primaria “Trento Trieste” ad indirizzo musicale (Istituto Comprensivo Cremona Uno).

Come da programma la seconda domenica del mese spazio dunque riservato a Les matinées del Monteverdi, ciclo di incontri musicali ideato dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “C. Monteverdi” con la collaborazione del Comune di Cremona e il Sistema Museale di Cremona. Tutti i concerti della rassegna Musica al Museo sono ad ingresso libero e gratuito sino ad esaurimento dei posti. Chi volesse abbinare al concerto la visita al Museo Civico “Ala Ponzone” e alla mostra Il Regime dell'Arte – Premio Cremona 1939 - 1941 deve munirsi di biglietto d’ingresso.

COMMENTI

Per commentare devi essere registrato. Clicca qui per registrarti.

Non ci sono commenti per questo articolo.